Browsing "Cicatrici"
gen 11, 2012 - Cicatrici    Dicevi?

Viva il punto dipinto sul fondo

Le stelle abboccano sottocoperta
d’ogni risveglio una promessa
chi sei come mai cosa vuoi
t’accarezzo la nuova collina
custode di futura vita.

Mi riempio l’acqua di un bicchiere
brindisi di scanzonate a giro di sol
‘fanculo alle paturnie
al tempo perso dietro all’ e se?

Viva il punto dipinto sul fondo
la voglia d’andare oltremare
il gusto nell’imparare del fare
il tono di chiusa snello in una frase
il confondersi nel coro di voci
l’aria fresca della prima parola
l’urlo che sale nel non sopportare.

Viva il punto dipinto sul fondo
l’elogio del giullare demente
l’acchiappo dell’acqua tra le mani
qualcosa dentro al fuoco nel contorno
la danza sul teatro del cielo
la speranza e la voglia fra il respiro
il girotondo sul culo del mondo.

nov 26, 2011 - Cicatrici    Dicevi?

Lume di brina

Piccole orme incostanti su fili di lana taglienti
gioventù per nulla scrocchiante d’anni
fili d’erba all’erta puntinpiedi
e l’aria che mi accarezza che non puoi capire.

Complicato sotto gli ombrelli della crisi
rientrando da un’estetica da jet leg fighissima
con la fusoliera ammaccata, un solo bruciare di motore
ed una saracinesca buffa che salda i sorrisi.

Girovagando al guinzaglio dei debiti
opportunista il giusto verso i giusti sì
roteando ai buffetti e agli strilli dei se stessi
ave o chiavi del mio domani.

Chittecapisciatte mi parli con la paprika al culo
delle tue papille arrotolate senza sugo di fumo
ma mentre tu ti siedi sul manrovescio del mio manubrio
io pedalo leggero sfidando il canto alto sereno.

Friccichio al lume di brina
corsa al galoppo cieco al consiglio
guarda quanto divenire saremo
senza perdermi un solo felice pensiero.

Pagine:«123456