Browsing "Calamai"
mar 21, 2011 - Calamai    Dicevi?

Fiorin di noce

Perchè vorrei malarmi di ridere,
storpiarmi la mascella,
ghignare di contrabbasso
ed esserne esausto.
Volendo salirei fra i nubi
rivoltando i sopralluoghi balubi
e mi tufferei all’incontrario
verso il cielo alto.
Sotto la punta di una stella
rifletterei sull’esistenza
illuminandomi del pulviscolo cardinale,
mai banale.
Ritornare a sganasciare le angosce quotidiane.
Comprendere che tornare ad esser nessuno
sarebbe il fine ultimo del mio filo d’arianna perduto
nel buio del raso di spada.
All’alba condividere la calma:
rimanere solerte al vento
e giocare con i sibili che m’accarezzano le rughe
solcate di sole e vinte dalle viole.

 

feb 12, 2011 - Calamai    Dicevi?

Son sette anni già

Son sette anni già:
diluvio fiero d’un canto alto,
burbero al salice del tatto
radice del mio albero caposaldo.

Manchi a questa festa
rude ramo di ginestra:
rugiada per primula dorata,
caldo basco sul tulipano colto,
rosa d’acqua mai dimenticata.

Ma il tuo vino è pronto:
la famiglia allargata,
la tavola consacrata
e la gioia appena sgorgata.

Pagine:«123456